Lega Consumatori Frosinone

Associazione a tutela dei diritti degli utenti-consumatori, dal 1971

La Lega Consumatori apre un nuovo sportello al centro della città martire

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorrisoSei incappato in pratiche commerciali scorrette, hai ricevuto bollette con addebiti assurdi o ti ritrovi con servizi attivi di cui non conosci nulla?

L’Avv. Isabella Marziale, Presidente provinciale della Lega Consumatori comunica che è stato aperto un nuovo sportello a tutela dei consumatori al cento della citta di Cassino, in via del Carmine n.5, primo piano, (nei pressi dell’ex cinema arcobaleno attuale biblioteca comunale).

Tale sportello fornisce consulenza, informazione ed assistenza ai consumatori ed utenti.

Ma quali i servizi a disposizione degli utenti-consumatori? Si potranno richiedere consulenze per pratiche e fatturazioni Acea, richieste di risarcimento danni da sinistro stradale, bollette luce ed gas, disservizi utenze telefoniche, verifiche e ricorsi cartelle Equitalia, sovraindebbitamento delle famiglie, multe ed altre sanzioni amministrative, danno da vacanza rovinata, responsabilità medica, contratti conclusi fuori dai locali commerciali, verifica contratti bancari, e tanti altri ancora. Per poter usufruire gratuitamente dei servizi è sufficiente un’iscrizione per la durata di un anno recandosi presso la nuova sede di Via del Carmine n.5, aperta il giovedì dalle 9:30 alle 11.30.

Per appuntamenti Tel/Fax 0776/1930227 cell. 340/8105015.

Prossimi incontri Progetto E-consumer

Incontri informativi sul territorio della Provincia di Frosinone

Progetto formativo per i consumatori: “Diritti, garanzie, opportunità per il Consumatore nell’Era digitale”.

17 Aprile 2018, h 15.30
Istituto Istruzione Superiore Ceccano
Via Gaeta, 105 – Ceccano (FR)

18 Aprile 2018, h 10.00
Istituto Tecnico I.T.E. Ceprano
Via Alfieri (sala consiliare) – Ceprano (FR)

6 Maggio 2018, h.10,30
Edificio Polivalente
Viale Umberto I – Ripi (FR)

8 Maggio 2018, h. 17.00
Associazione Mens Sana
Piazza Municipio – Aquino (FR)

15 Maggio 2018, h. 19.00
Chiesa S. Maria a Fiume
Via Santa Maria a Fiume – Ceccano (FR)

18 Maggio 2018, h. 18.00
Associazione Flash Dance
Via Appia Nuova, 41 – Cassino (FR)

19 Maggio 2018, h.10
Centro Anziani Cavoni
Piazzale Vienna, 1 – Frosinone (FR)

Progetto formativo E-consumer

Lega Consumatori, nell’ambito delle sue attività in difesa dei diritti dei consumatori, presenta un progetto formativo volto all’informazione su diverse tematiche legate agli acquisti nell’era digitale.

Il progetto, denominato “E-CONSUMER: Diritti, garanzie, opportunità per il Consumatore nell’Era digitale“, fa parte del programma generale “Regione Lazio per il Cittadino Consumatore V” e prevede degli incontri gratuiti su tutto il Lazio.

Per avere maggiori informazioni sul programma e le tappe degli incontri, rivolgiti allo Sportello Consumatori più vicino.
Per l’elenco completo delle sedi ed i contatti: http://www.legaconsumatorifrosinone.it/?page_id=15

LEGA CONSUMATORI APRE UN NUOVO SPORTELLO A SORA

 

SORA - In un contesto difficile come quello di Sora, in cui tante sono le difficoltà e tante altre le serrande che si chiudono definitivamente, finalmente una boccata d’aria. Lo scorso venerdì, infatti, si è inaugurato ufficialmente lo sportello della lega consumatori alla presenza del primo cittadino Roberto De Donatis. Molti i servizi ed i professionisti a disposizione della cittadinanza: l’ingegnere Fabio Angeli responsabile del centro, Cosimo Spassiani per i servizi Caf e patronato, Elena Tomaselli, responsabile e consulente dello sportello dei consumatori sorano, Andrea Porretta per i contenziosi bancari e Isabella Marziale, presidente della Lega Consumatori di Frosinone. «Fino ad ora non avevamo trovato la collaborazione adeguata alle nostre esigenze ed ai servizi che vogliamo offrire – così si è espressa Isabella Marziale -. Poi abbiamo incontrato Help Service ed è nata questa collaborazione. Il nostro obiettivo è quello di stare accanto ai consumatori per assisterli su tutta una serie di problematiche che potrebbero interessarli. A spingerci a questa apertura ha contribuito anche la recente chiusura dell’avamposto Acea. Questo può essere un bel segnale ed il nostro obiettivo è prendere piede e far sì che i sorani possano trovare un appoggio nella nostra sede e nei nostri professionisti. L’obiettivo è ancora quello di coinvolgere anche altre associazioni, come abbiamo già fatto in altri contesti locali garantendo la creazione di una rete che funzioni». L’inclusività riguarderà anche l’interazione con enti preposti alla cura dell’ambiente.  A Sora tale criticità è particolarmente sentita e, dunque, per migliorare il servizio della raccolta differenziata l’associazione e l’Ambiente Surl potrebbero lavorare parallelamente. Ma quali i servizi a disposizione degli utenti-consumatori?  Si potranno richiedere consulenze per pratiche e fatturazioni Acea, richieste di risarcimento danni da sinistro stradale, bollette luce ed gas, disservizi utenze telefoniche, verifiche e ricorsi cartelle Equitalia, sovraindebbitamento delle famiglie, multe ed altre sanzioni amministrative, danno da vacanza rovinata, responsabilità medica, contratti conclusi fuori dai locali commerciali, verifica contratti bancari, Isee, bonus famiglie, domanda di disoccupazione, pensionamenti e tanti altri ancora. Per poter effettuare le segnalazioni è necessaria un’iscrizione per la durata di un anno: basta recarsi presso la sede di Via Deci n 10, dal lunedì al venerdì. Inoltre, a disposizione dell’utenza c’è anche una pagina facebook “help service” a cui far riferimento. La soddisfazione del sindaco De Donatis: «È una iniziativa che accogliamo sicuramente con piacere viste le difficoltà che Sora sta vivendo ed è ovvio che Acea è solo la punta dell’iceberg. Nel corso degli anni abbiamo assistito a molte pagine scure con il fornitore idrico e questa chiusura non è che l’ultimo capitolo di un percorso di lacrime e sangue. Sapevamo che la risoluzione del contratto avrebbe comportato delle conseguenze ma attraverso questa iniziativa curata dall’ingegnere Angeli e dai suoi collaboratori, che ringrazio sentitamente, la cittadinanza ha la possibilità di trovare risposte alle proprie domande».

Redazione L’Inchiesta Quotidiano